Il video finale del Festival

Il Festival si è aperto con il conferimento della Laurea ad honorem in Ingegneria Gestionale al Premio Nobel Joseph Stiglitz mentre, nella giornata di sabato, a Samantha Cristoforetti è stato conferito il medesimo riconoscimento in Ingegneria Aerospaziale.

Nei quattro giorni del Festival, sono stati oltre 160 gli incontri in programma, con 350 relatori da tutto il mondo nelle oltre 23 sedi e con la collaborazione di più di 50 partner.

Processo alla tecnologia

Al Festival si riunisce il Tribunale: Presidente della Giuria è Massimo Inguscio, Presidente del Consiglio Nazionale delle Ricerche. I giudici sono Guido Saracco, Rettore del Politecnico di Torino, e Stefano Geuna, Rettore dell’Università degli Studi di Torino.

Le registrazioni integrali di giovedì 7 novembre

In questa galleria video sono disponibili le registrazioni integrali dei seguenti eventi della prima giornata del Festival:

  • Inaugurazione e Cerimonia di conferimento della laurea ad honorem in Ingegneria Gestionale al professor Joseph Stiglitz;
  • Cerimonia per il disvelamento della statua di Quintino Sella;
  • Concerto: Linguaggi. Il Coro Polietnico sfida il jazz.

 

Dalle caverne allo spazio: oltre l'orizzonte umano

La tecnologia è antica quanto la specie umana e ci ha profondamente plasmato, influenzando la nostra evoluzione, tanto che non riusciamo neppure a immaginare come potrebbe essere la nostra vita in un mondo non trasformato dall'uomo. Soltanto in Occidente, però, questo processo si è intrecciato con la scienza, generando un rivoluzionario ciclo di innovazioni che ha letteralmente proiettato il genere umano "oltre l'orizzonte". Cos'ha reso possibile questa rivoluzione tecnologica?